Sono stati diramati i dati della classifica vendite per il primo semestre 2022: in Italia nessuno è più ascoltato di Rkomi.

La prima metà dell’anno 2022 è già andata in archivio. In questi primi giorni di luglio, la FIMI ha reso ufficiali i dati relativi alla classifica delle vendite del primo semestre dell’anno. Una graduatoria, come sempre, parziale, e che lascia il tempo che trova, ma che dà un’indicazione sui gusti e sugli ascolti del pubblico italiano. Si conferma la preferenza per la musica italiana. La top 10 è completamente tricolore, ed è quasi completamente rap, con un paio d’eccezioni.

Vendite nel primo semestre 2022: la classifica

Al primo posto si conferma dunque un album del 2021, il più ascoltato dello scorso anno, Taxi Driver di Rkomi. La partecipazione a Sanremo ha evidentemente dato nuovo slancio al rapper di Calvairate, sempre più protagonista della nostra musica, come dimostrato anche dal suo approdo a X Factor 2022.

Rkomi
Rkomi (ph. Cosimo Buccolieri)

Seguono sul podio Blu Celeste di Blanco e Sirio di Lazza, per completare un trio di artisti giovani, talentuosi e in grado di imporsi come nuovi big della nostra musica. Quarto Marracash con Noi, loro, gli altri, davanti a Sick Luke e Fabri Fibra. Al settimo posto troviamo Irama con Il giorno in cui ho smesso di pensare, mentre all’ottavo, a sorpresa, spunta Salvatore di Paky. Nono posto per Noyz Narcos con Virus, mentre a chiudere la top 10 sono i Måneskin con Teatro d’ira Vol. 1.

Per trovare il primo album di artisti internazionali è Harry’s House di Harry Styles, al sedicesimo posto. Interessante notare anche la resistenza di un album che ormai ha circa tre anni: Persona di Marracash, ancora in ventisettesima posizione. Bene anche la compilation di Sanremo 2022, a conferma della bontà delle scelte di Amadeus: in questo primo semestre si assesta alla trentacinquesima posizione. Infine, segnaliamo il buon debutto del vincitore di Amici, Luigi Strangis, che con il suo album ha guadagnato in poche settimane la 41esima posizione.

La classifica dei singoli primo semestre 2022

Cambiano leggermente le cose nella classifica dei singoli, dominata dalle hit sanremesi. Ovviamente, al primo posto troviamo Brividi di Mahmood e Blanco, seguita da altre tre canzoni del Festival: Farfalle di Sangiovanni, Dove si balla di Dargen D’Amico e Ciao ciao de La Rappresentante di Lista. Quinto posto per un altro protagonista sanremese, Rkomi, con La coda del diavolo, brano cantato con Elodie, mentre al sesto posto troviamo Shakerando di Rhove, venuta alla ribalta negli ultimi mesi.

Al settimo posto ecco Irama con Ovunque sarai, seguito da Finché mi seppelliscono di Blanco e Baby Goddamn di Tananai. Chiude la top 10 Insuperabile di Rkomi. E per quanto riguarda le hit straniere? Bisogna scendere fino alla 19esima posizione, dove troviamo Abcdefu di Gayle, che precede di un paio di posizioni As It Was di Harry Styles.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 08-07-2022


La lunga estate di Carmen Consoli: la scaletta dei concerti della Cantantessa

Una nuova versione di Blowin’ in the Wind di Bob Dylan è stata venduta per quasi 2 milioni