Elvis Presley: una chitarra del re del rock and roll è stata venduta all’asta per 1 milione e 320mila dollari a un compratore rimasto per ora anonimo.

L’Elvis mania non accenna a morire. All’asta è stata venduta per oltre 1 milione e 320mila dollari una chitarra appartenuta a Elvis Presley, l’indimenticabile re del rock and roll. Lo strumento è stato utilizzato dalla star di Jailhouse Rock dal 1954 al 1956. Si tratta di una Martin D-18 del 1942. L’acquirente è rimasto per il momento anonimo, ma ha già infranto un record: questa chitarra è diventata infatti l’oggetto di Elvis più costoso di tutti i tempi.

Elvis: chitarra venduta a prezzo record

Secondo quanto riporta da TMZ, l’artista comprò lo strumento all’OK Houck’s Piano Store di Memphis, scambiandola con il suo strumento di allora. Nel corso degli anni l’ha quindi decorata con adesivi e lettere, rendendola unica e personale. Sulla parte frontale compaiono infatti alcune lettere di metallo che compongono il nome di Elvis (esclusa la ‘s’, persa nel tempo a causa dell’usura).

Elvis Presley
Elvis Presley

Con questa stessa chitarra, Presley registrò successi del calibro di That’s Alright (Mama), Blue Moon of Kentucky e Good Rockin’ Tonight. Riascoltiamo insieme quest’ultimo brano:

Elvis e non solo: gli altri cimeli all’asta

Nel corso della stessa asta sono stati venduti altri cimeli collegati al mondo della musica. Ad esempio, è stata assegnata per oltre 150mila dollari una Ferrari appartenuta a Eddie van Halen, mentre il poster di uno storico concerto dei Bealtes del 1966 è stato venduto per quasi 70mila dollari.

Non si tratta ovviamente della prima asta con in vendita oggetti del mondo della musica. Nel 2020 sono stati già venduti tantissimi strumenti, tra cui anche la chitarra utilizzata da Kurt Cobain all’MTV Unplugged per la somma record di oltre 6 milioni di dollari.

TAG:
Elvis Presley

ultimo aggiornamento: 04-08-2020


Seat Music Awards 2020: la musica torna a risuonare nell’Arena di Verona

In ricordo di Louis Armstrong: le migliori canzoni del re del jazz