Cesare Cremonini riceverà il Premio Giovani Collisioni

Torna il Premio Giovani Collisioni, eletto Cesare Cremonini.

Il riconoscimento viene assegnato dai ragazzi ad un’artista che sia stato in grado di trasmettere con la propria musica valori di speranza e coraggio e che sia stato in grado di evidenziarsi come modello ed esempio per il loro futuro. A ricevere questo importante riconoscimento per l’edizione 2015 sabato 18 luglio 2015 sarà Cesare Cremonini.

Ecco le motivazioni scritte dai giovani:

Premio Giovani di Collisioni assegnato a Cesare Cremonini:
Per la straordinaria qualità lirica e per l’alta qualità di scrittura che continua a esprimere nei testi delle sue canzoni, sapendo innovarne lo stile di scrittura, senza mai ripetersi e sperimentando sempre forme espressive nuove e soluzioni metriche mai convenzionali, elaborando racconti interiori capaci di guardare alla poesia contemporanea e alla narrativa, e insieme per la sua capacità di narratore di trasmettere idee ed emozioni attraverso forme di scrittura diverse, dalla scrittura in musica, alla narrativa, al cinema, mantenendo sempre una personalissima voce dal timbro inimitabile. Cesare Cremonini ha saputo innovare la scrittura musicale mostrandosi come il degno erede di una grande tradizione italiana di cantautori, nella via tracciata da Battisti, Dalla e De Gregori. Ed è riuscito con un linguaggio mai scontato o appiattito alla facile divulgazione del messaggio televisivo nella cui scatola “risposte non ce n’è” a parlare ai giovani di questo Paese, trasmettendo l’idea che crescere e superare i vent’anni non significhi per forza rinunciare ai propri sogni e far la scelta poco intelligente di invecchiare interiormente, ma al contrario dimostrando con il suo percorso artistico coerente e sempre in evoluzione, che è possibile, con la passione e la fiducia nel proprio percorso artistico e linguistico, viaggiare tra le stelle senza divenire sordi al percorso che il nostro talento ci sembra indicare. E mostrandosi con la sua scrittura complessa e un linguaggio mai incline a semplificazioni espressive come un complice nel disordine semantico del mondo”.

Il premio servirà interamente a sostenere il soggiorno gratuito all’happening di luglio per una delegazione di oltre 400 ragazzi meno abbienti, studenti e lavoratori da tutta Italia. Ragazzi che, coordinati dalla rete di docenti universitari ed educatori, faranno un percorso annuale nelle varie sedi universitarie, nelle associazioni e nei centri giovanili e si confronteranno con le opere degli artisti che li hanno ispirati. I giovani ospiti del festivalsaranno inoltre protagonisti della manifestazione, suonando sui palchi Off, documentando il festival con video e foto, con interviste radio, racconti, articoli, letture e teatro.
Sarà poi una delegazione scelta tra questi ragazzi a consegnare il premio durante la manifestazione Collisioni 2015.

Nelle scorse edizioni è stato consegnato ad artisti come Luciano Ligabue, Lucio Dalla, Zucchero, Carlo Verdone, Giuliano Sangiorgi, Giuseppe Tornatore e Francesco Guccini.

Per maggiori informazioni scrivere a info@collisioni.it

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-03-2015

Redazione Notizie Musica