Black Eyed Peas di nuovo in pista quattro anni dopo con “Yesterday”

Senza Fergie e dopo quattro anni di silenzio, i Black Eyed Peas sono tornati con un nuovo video, “Yesterday”.

Mentre Fergi è al lavoro per un nuovo album, i Black Eyed Peas escono allo scoperto e tornano in pista con un nuovo video. Per festeggiare i vent’anni, il gruppo ha deciso di pubblicare “Yesterday”, un brano che è anche un omaggio all’hip hop e agli artisti che li hanno ispirati. Un video in cui non appare Fergie e che vede Will.i.am, Taboo e apl.de.ap in un negozio di dischi intenti a guardare classici come “Reachin’ (A New Refutation of Time and Space)” dei Digable Planets, “3 Feet High and Rising” dei De La Soul.

 

https://www.youtube.com/watch?v=anJYoItYeyM

Black Eyed Peas che hanno interrotto un silenzio lungo quattro anni: tanto è passato dal concerto del luglio del 2011, in UK (ad Alton Towers): in quella occasione Fergi annunciò che il gruppo non sarebbe tornato in Inghliterra per molto tempo, ringraziando i fan e ribadendo l’affetto nei loro confronti. “Vogliamo che sappiate – aveva detto Fergie –  che vi amiamo e vi ringraziamo per il sostegno che ci avete sempre dato fin dall’inizio. Questa non sarà l’ultima volta che ci vedrete”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-07-2015

Redazione Notizie Musica