Alchemaya, la nuova scommessa “sintonica” di Max Gazzè

Max Gazzè in tour con la Bohemian Symphony Orchestra di Praga

Cresce l’attesa per la prima di Alchemaya, il nuovo tour di Max Gazzè in collaborazione con la Bohemian Symphony Orchestra di Praga: un progetto innovativo e affascinante in cui la musica sinfonica incontra il sound moderno dei sintetizzatori. I grandi successi del cantautore saranno così rielaborati in chiave sintonica, per dirla utilizzando un neologismo creato appositamente per esprimere questa commistione di generi, epoche e orizzonti differenti. La prima parte del concerto sarà invece dedicata ai pezzi più sperimentali prodotti dall’artista con il fratello Francesco.

Alchemaya, la mia fuga dalla musica pop

Lo spettacolo è diviso in due parti – ha rivelato Gazzè intervistato da Il Corriere della Sera. La prima, quella nuova, è più contemplativa. Non ha lo spirito “divertente” del concerto. Voglio creare uno spiraglio, una fessura attraverso cui chi ascolta le canzoni può osservare se stesso. Ci sarà anche la voce narrante di Ricky Tognazzi. La seconda è uno show con i miei brani riarrangiati in versione sintonica. Sono un musicista e non solo un cantante e ho fatto qualcosa per me, per Massimiliano. Qualcosa che mi liberasse dal pop ed esprimesse il lato spirituale della musica, quello che fa ballare un bambino. Alchimia arriva dal greco fondere, che è quello che accade con la combinazione fra quei due mondi musicali. Ma c’è anche un concept che nasce dalla mia ricerca personale su temi di storia, filosofia, fisica quantistica e dalla mia ricerca spirituale

Alchemaya, le date:

3 aprile Roma, Teatro dell’Opera
8 aprile Firenze, Opera di Firenze
10 aprile Napoli, Teatro San Carlo
11 e 12 aprile Milano, Teatro degli Arcimboldi
13 aprile Padova, Gran Teatro Geox
14 aprile Torino, Auditorium del Lingotto G. Agnelli
7 luglio Cremona Piazza Del Comune

Max Gazzè: biglietti

Biglietti in vendita su www.ticketone.it



TicketOne

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-03-2017