Emma, Adesso (Ti voglio bene) – testo

Adesso (Ti voglio bene) è il brano di apertura dell’album omonimo di Emma.

Emma, Adesso (Ti voglio bene): testo

Ricordati sempre che io ti voglio bene
Un bene che va oltre la pelle
Oltre il tuo nome
Oltre quello che ci siamo dati e poi ci siamo tolti
Ti voglio bene perché non l’ho scelto
Ti voglio bene perché odio il mondo in cui mi leggi dentro
Come nessuno mai
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di
Quei baci che ho preso anche se di nascosto in treno e mi son messo
Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso
Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Sorridimi sempre perché ti voglio
Anche quando le parole non dette fanno rumore
Anche quando il peso dei silenzi ci farà crollare ti voglio bene
Adesso te l’ho detto
Ti voglio bene perché odio il mondo in cui mi resti dentro
Come nessuno mai
Io non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di
Quei baci che ho preso anche se di nascosto
Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso
Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Della notte e giorno di ferie
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Come le notti senza stelle e senza far l’amore
Dentro la bocca quei rimpianti che fanno impazzire
Ho perso a calci questa stanza fino
Al al formato a farmi male
E se hai coraggio amore dammi tu la pace
Le parole giuste per poter finire
adesso
I non lascerò mai che il tempo asciughi il ricordo di
Quei baci che ho preso anche se di nascosto
Siamo pezzi perfetti ma leghiamo lo stesso per te
Siamo la musica che suona quando fuori c’e il silenzio
Dentro è tutto acceso e fuori è buio
Dentro è tutto acceso e fuori è buio.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-12-2015

Luca Rosia