Tokyo applaude Ligabue

Perché i Green Day si chiamano così?

Il rocker emiliano Luciano Ligabue dopo Shanghai tornerà in Italia con un tour nei palazzetti.

Luciano Ligabue incanta Tokyo. Nell’unica tappa nipponica del “Mondovisione Tour – Mondo 2015”, il cantautore reggiano si è esibito davanti a circa 500 fan, in maggioranza giapponesi. Liga ha scaldato la sala, con il pubblico a ballare e cantare ogni canzone, non solo di “Mondovisione“, l’ultimo album, ma anche dei vecchi successi.

Dopo Shanghai – un nuovo concerto è in programma sabato 7 febbraio, ndr – torneremo in Italia per il tour nei palazzetti nell’anno in cui ricorre tra l’altro il 25esimo anniversario della mia carriera e il 20esimo dell’album Buon Compleanno Elvis“, ha dichiarato l’artista a margine della serata.

“Mondovisione” (Zoo Aperto/Warner Music), decimo album di inediti del Liga, è uscito il 26 novembre 2013 ed è attualmente in rotazione radiofonica con il brano “Sono sempre i sogni a dare forma al mondo”, nuovo singolo dopo “Il sale della terra”, “Tu sei lei”, “Per sempre”, “Il muro del suono” e “Siamo chi siamo”. Prima di raggiungere l’Asia, il tour mondiale di Ligabue ha fatto tappa a gennaio a San Paolo del Brasile, Buenos Aires, Sydney e Melbourne.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-02-2015

Licia De Pasquale