Stromae, torna dall’Africa e viene ricoverato in ospedale

Stromae non ce la fa, saltano i concerti italiani di Roma e Padova.

Dopo aver cancellato il concerto di Kinshasa, Stromae sta subendo gravi conseguenze  dovuti alla profilassi antimalarica a cui si è dovuto sottoporre con urgenza. Dopo essere tornato precipitosamente a Bruxelles, Stromae è stato obbligato di restare in ospedale, in modo da permettere all’equipe medica di monitorarlo costantemente. Purtroppo, viste le serie condizioni di salute dell’artista, gli spettacoli italiani di Roma (8 luglio) e Padova (14 luglio) sono cancellati come qualsiasi eventuale esibizione di support act (come Benjamin Clementine).

Non è ben chiaro se il ritorno così rapido dall’Africa, sia stato dovuto non solo ai problemi di salute, ma alle minacce che la famiglia dell’artista ha subito e alle polimiche per il costo dei biglietti per assistere alle esibizioni di Stromae.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-06-2015

Redazione Notizie Musica