La carriera di Shakira salvata da Piqué: “Ero nel panico e mi disse…”

Perché i Green Day si chiamano così?

Se la carriera di Shakira non si è fermata, lo dobbiamo in parte anche al suo amato compagno Gerard Piqué: ecco cosa è successo…

Dopo milioni di copie vendute in tutto il mondo e tour sold out in giro per il pianeta, Shakira ha vissuto un momento di crisi. Una crisi che l’ha portata molto vicina a mollare tutto quanto e a ritirarsi a vita privata, per dedicarsi ai figli Milan di 4 anni e Sasha di 2 anni, nati dall’unione con il calciatore del Barcellona Gerard Piqué. La cantante colombiana ha aperto il suo cuore in un’intervista alla rivista Vanity Fair e ha rivelato che a farla “rinsavire” è stato anche il sostegno prezioso del suo compagno.

Shakira
Shakira

Niente pensione, per ora!

La maternità e i troppi impegni lavorativi avevano portato Shakira a sviluppare una sorta di terrore verso il palcoscenico. A un certo punto ha pensato di voler mollare la sua carriera, ma è stato il sostegno del suo amato Gerard Piqué a farle cambiare idea e tornare sui suoi passi:

“Mi ha detto chiaro e tondo che non mi avrebbe mai permesso di andare in pensione. “Ragazza, ti ritirerai quando non avrai più niente da dire. Ora vai là fuori e fai quello che sai fare”. Aveva ragione. Ero solo spaventata. Di più: terrorizzata.”

Shakira gli ha dato ascolto e così piano piano ha ripreso a registrare. Dopo il grande successo del brano La Bicicleta, Shakira ha avuto idee per altri brani ed ecco che è da poco uscito il suo ultimo album, dal titolo El Dorado.

“Insomma, nel momento in cui mi sono detta “ok, io un album intero non lo faccio”, ho visto la luce in fondo al tunnel. Le canzoni hanno cominciato a sgorgare fluide come non mai, e io non mi sono mai sentita così libera e creativa come in quel momento.”

Ora Shakira sostiene che la musica sia il suo hobby ed è per questo che le riesce facile creare canzoni: è molto più rilassata. Il suo vero lavoro resta quello di mamma.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-06-2017

Caterina Saracino