Sam Smith ha superato con successo l’operazione alle corde vocali

Sam Smith ha superato con successo l’operazione alla quale si è dovuto sottoporre a causa di un’emorragia alle corde vocali.

Un fulmine a ciel sereno per Sam Smith che nelle scorse settimane si è dovuto sottoporre ad un intervento alle corde vocali. Il cantante è stato colpito da una emorragia alle corde vocali che l’ha costretto a sottoporsi ad un intervento.

In un post pubblicato qualche giorno fa sulla sua pagina Facebook ufficiale, Sam Smith scherza sulle sue condizioni:

“Non potrò parlare per tre giorni, quindi se mi vedete per strada non vi arrabbiate se non posso salutarvi”.

Il cantante è stato ricoverato in un ospedale del Massachusetts ed oggi veniamo a conoscenza del fatto che l’operazione ha avuto pieno successo. L’esito positivo è stato reso noto dal Massachussetts General Hospital, per mezzo di un comunicato stampa:

“Sam Smith ha subito un’intervento di microchirurgia alle corde vocali per mano del dottor Steven Zeitels nel tentativo di fermare l’emorragia alle corde vocali. Questa condizione è il risultato dell’instabilità dei vasi sanguigni nelle corde vocali, che possono rompersi ed impedire, di conseguenza, la prestazione vocale”.

Sam Smith è stato costretto ad annullare prima una serie di date in Australia, in Giappone e nelle Filippine e, in un secondo momento, anche tutti gli appuntamenti dal vivo che lo avrebbero visto impegnato fino al prossimo mese di luglio.

A seguito dell’annullamento delle due date italiane del cantante britannico, l’organizzazione, Vivo Concerti, ha reso note le informazioni su come ottenere il rimborso dei biglietti: scopri le istruzioni cliccando qui.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-05-2015

Licia De Pasquale