Dramma per Michele Zarrillo: morto all’improvviso il fratello Maurizio

Una tragedia inattesa per il cantautore romano Michele Zarrillo: suo fratello Maurizio è venuto a mancare all’improvviso.

Michele Zarrillo si è chiuso nel più stretto riserbo e in un dolore immane: suo fratello Maurizio Zarrillo, anche lui musicista, è morto in circostanze che non sono state rese note. A dare il tragico annuncio della scomparsa improvvisa di Maurizio, che negli anni Settanta ha militato nella prog rock band romana dei Semiramis, è stato un suo amico, Giampiero Artegiani, che ha scritto un toccante messaggio sul suo profilo Facebook.

Michele Zarrillo
Fonte foto: facebook.com/michelezarrilloofficial/

“La Fine non esiste”

Il messaggio dell’amico Giampiero Artegiani comincia con un breve amarcord sulla storia della loro amicizia, durata 45 anni e il cui filo rosso è stata la musica dei Semiramis, gruppo in cui suonavano. Per entrambi la musica è stata un’isola felice, per staccare un po’ dalla realtà e dal tran tran quotidiano. La scomparsa di Maurizio è avvenuta all’improvviso, sembra nella giornata dell’8 luglio. Scrive Artegiani:

“(..) Per fortuna abbiamo condiviso ancora il piacere di una risata, di una battuta, di un viaggio fatto, non per arrivare in un posto, ma solo per il piacere del viaggio… facendo sempre attenzione agli Autovelox…
Di tutto questo vado fiero. E ora che tu, senza preavviso, se passato in un’altra Dimensione lasciandoci tutti costernati, addolorati, affranti … noi tutti, rimasti qui a terra, ora ti immaginiamo al comando di una grande barca, che solca le onde di un mare azzurro, immenso e infinito. Prima o poi, sicuramente, ci ritroveremo per continuare insieme l’eterna navigazione senza fine… perché, COME TI AVEVO DETTO: La Fine, non esiste!
Buon vento amico mio, e saluta tutti.
Giampy”

Per il momento Michele Zarrillo, che ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo, ha preferito non rilasciare comunicati stampa, scegliendo di vivere questo momento tragico nel silenzio e nell’abbraccio della sua famiglia. A lui e a tutta la famiglia vanno le nostre sincere condoglianze.

Caro Maurizio, lo sai… le note, gli accordi, la musica … quella musica di 45 anni fa che abbiamo rispolverato insieme, è…

Pubblicato da Giampiero Artegiani su Domenica 9 luglio 2017

Fonte foto: facebook.com/michelezarrilloofficial/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-07-2017

Caterina Saracino