Mara Maionchi: “Il tradimento? Si deve perdonare perché…”

Perché i Green Day si chiamano così?

Da anni Mara Maionchi è sposata con il paroliere Alberto Salerno: ma qual è la sua ricetta per tenersi stretto l’adorato marito?

Mara Maionchi è una delle vere regine della musica italiana, colei che ha scoperto – fra i molti altri – uno degli artisti più di successo degli ultimi anni, Tiziano Ferro. La produttrice discografica è sposata da quarant’anni con il collega e paroliere Alberto Salerno e ha capito che perdonare è una delle cose migliori che si possano fare per essere felici, anche se c’è in ballo un tradimento.

FB_Maionchi
Foto tratta da Facebook Maionchi: https://www.facebook.com/maramaionchi/

Il Maionchi – pensiero

In un’intervista la Maionchi ha confessato:

“Mandare a monte un matrimonio per due corna è un’emerita cazzata. Gli uomini, si sa, sono quello che sono. A loro poco importa se sia alta 1 metro e 80 o 1 metro e venti; gli basta un sorriso e… la donna raccoglie e protegge, l’uomo semina. Da qui, l’espressione ‘una testa di ca…’. Gli uomini sono tutti uguali, perché avrei dovuto lasciare il Salerno per delle distrazioni? Magari andavo a trovarne uno pure peggio. Io e Alberto ce la raccontiamo e ci ridiamo pure su.”

E bisogna dire che Mara ha un’esperienza di tradimento, come confessò a Verissimo:

“Ho scoperto che mio marito ha avuto una debolezza, ma quando hai dei figli e un progetto di vita insieme, si perdona e si supera… Probabilmente gli voglio più bene oggi che un tempo.”

Maionchi in cucina

L’ex giudice di X Factor torna in un talent, ma stavolta come protagonista. Difatti sarà una delle concorrenti di Celebrity Masterchef, in onda su Sky Uno. A proposito di cucina la Maionchi ha detto:

“Da ragazza ero discreta, perché in me si fondono tre tradizioni regionali: lombardo per la mamma, toscano in fatto di secondi e bolognese nei primi piatti. Ora, invece, sono un po’ più rincoglionita e dato che io e il Salerno cerchiamo di non ingrassare, i piatti che cucino io sono fatti un po’ alla ‘viva il parroco’.”

In ogni caso il Salerno, come lo chiama lei, è un uomo fortunato…

Foto tratta da Facebook Maionchi: https://www.facebook.com/maramaionchi/

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 17-03-2017

Caterina Saracino