Leone Di Lernia: paura per il ricovero in ospedale, ma ora è stato dimesso

Dopo la grande paura per le sue condizioni si salute, finalmente Leone Di Lernia ha voluto tranquillizzare i suoi fan: sta meglio.

Il popolare cantante comico Leone Di Lernia, ex naufrago de L’Isola dei Famosi, era stato ricoverato nei giorni scorsi in ospedale. Le sue condizioni erano da subito apparse molto gravi, anche se pare sia stato ingigantito il tutto da Mazzoli & Co. Il comico, da anni presenza fissa nello show Lo Zoo di 105 su Radio 105, aveva fatto preoccupare i suoi fan e i suoi colleghi. Per fortuna ora il pugliese di T si mangiat la banana è stato dimesso e ha voluto collegarsi live con Pomeriggio Cinque, per tranquillizzare chi in queste ore si era preoccupato per la sua salute.

Il messaggio di Marco Mazzoli

Marco Mazzoli di Radio 105, da anni collega del pugliese, aveva scritto questo messaggio di affetto e sostegno a Di Lernia:

“Abbiamo iniziato questo lungo percorso radiofonico insieme! Per 18 lunghi anni, ci siamo insultati, augurati la qualsiasi. Ti ho fatto un milione di scherzi, abbiamo creato tormentoni indimenticabili e costruito il programma radiofonico più assurdo d’Italia!
Hai 80 anni, ma non hai mai mollato un secondo! Quando andiamo in onda, siamo cane e gatto, ma nella vita reale, ti voglio un bene indescrivibile!
Non mollare adesso, nessuna malattia potrà mai sconfiggere il guerriero che c’è in te!
Tieni duro vecchiaccio, perché voglio poterti insultare per altri 20 anni!
Ti voglio bene.
Tuo figliastro Marco”

Dimesso dall’ospedale

Lo stesso Di Lernia aveva reso partecipi i fan del suo ricovero in ospedale, raccogliendo tantissimo sostegno. Ora però il comico pugliese è stato dimesso, poiché le sue condizioni sono decisamente migliorate. Lui stesso ha telefonato in diretta al programma televisivo di Barbara D’Urso.

“A un uomo di 80 anni cosa succede? Che gli viene un po’ di debolezza! Sono stato 6 giorni in ospedale. Ho ricevuto 2 milioni di messaggi! Ammirazione da non finire!”

Sembra, dalle parole di Lernia, che la gravità delle sue condizioni sia stata molto esagerata proprio dai colleghi dello Zoo.

Foto tratta da Facebook Di Lernia: https://www.facebook.com/leonedilernia

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-02-2017

Caterina Saracino