I big della musica con un passato difficile: chi erano e come sono diventati

Le storie complicate e le infanzie infelici di alcuni dei più famosi musicisti del mondo… Quali sono le star con un passato difficile?

Sono molte le star con un passato difficile che non si sono lasciate abbattere dalle difficoltà diventando i ricchissimi e amati personaggi che tutti conosciamo. Scopriamo le loro storie e le loro vite da bambini: dai problemi col bullismo di Eminem, alla famiglia povera di JLo.

Le star vittime di bullismo

Demi Lovato avrebbe subito numerosi atti di bullismo a scuola, in particolare per via del suo aspetto fisico. In numerose interviste ha raccontato di avere grossi problemi alimentari e che da piccola le veniva continuamente ripetuto quanto fosse grassa.

Anche Miley Cirus è stata vittima di bullismo: approfittando del fisico gracilino della cantante, alcuni compagni di scuola l’avrebbero chiusa dentro a un armadietto.

Eminem
Fonte Foto: https://www.facebook.com/eminem/

Eminem ha raccontato spesso nei suoi testi delle risse e delle prepotenze da lui subite da ragazzino. A 8 anni un compagno di classe lo mandò addirittura in coma: l’episodio è narrato nella canzone Brain Damage.

Le star con una famiglia difficile

Il giovane Marshall Mathers, inoltre, viveva in una roulotte e la madre era una tossicodipendente. Dopo aver abbandonato il liceo a 17 anni, ha provato a fuggire da questa situazione trovandosi un’occupazione come lavapiatti e aiutocuoco.

La cantante e rapper Nicki Minaj ha avuto un padre tossicodipendente e violento. Fu allontanato dalla famiglia dopo che provò ad incendiare la casa in cui dormivano la piccola Nicki e sua madre.

Jennifer Lopez viveva con le sorelle e con i genitori in una casa che la famiglia si poteva a malapena permettere. A 18 anni la giovante cantante si è allontanata dalla famiglia per poter prendere lezioni di canto e di ballo, mantenendosi autonomamente e dormendo sul divano di amici.

Il padre di John Lennon si trasferì in Nuova Zelanda quando lui era molto piccolo, mentre sua madre venne considerata dalla sorella troppo giovane e irresponsabile per potersi occupare del bambino. Lennon venne praticamente adottato dalla zia Mimì, ma con la madre Julia aveva un rapporto unico e speciale.

Quando lui aveva 17 lei morirà in un drammatico incidente d’auto, investita da un poliziotto ubriaco: il lutto segnerà profondamente il cantante e la sua produzione musicale.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/eminem/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-12-2017