Non solo Spice Girls: le più importanti girl band della storia, dalle Shirelles alle Blackpink

Le migliori girl band della storia: dalle Shirelles negli anni Sessanta alle coreane Blackpink, senza dimenticare le Spice Girls.

Le girl band, o più correttamente i girl group, sono quei gruppi composti da sole donne, siano esse musiciste o cantanti. Un tipo di formazione che, tra alti e bassi, da oltre cinquant’anni continua a riscuotere interesse da parte della critica ma anche e soprattutto del pubblico.

Basti pensare al fenomeno mondiale che negli anni Novanta ha coinvolto le Spice Girls, ancora oggi una delle band di maggior successo della storia. Ma già prima delle cinque ragazze inglesi (e ovviamente anche dopo) diversi gruppi femminili hanno saputo ottenere un successo straordinario. Riscopriamo insieme le migliori girl band della storia.

Le migliori girl band

Blackpink
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/BLACKPINKOFFICIAL

The Shirelles

Le Shirelles nascono nel 1958 dall’unione di quattro studentesse del New Jersey. Le loro splendide voci conquistarono fin da subito il pubblico, e nel 1961 con la canzone Will You Love Me Tomorrow diventarono la prima girl band rock and roll a raggiungere il successo, aprendo la strada a tutte le formazioni successive. Sono state inserite al 76° posto da Rolling Stone nella classifica delle più grandi cantanti di sempre.

Diana Ross and the Supremes

Tra tutte le girl band che fiorirono negli anni Sessanta dopo l’exploit delle Shirelles, tra cui vale la pena ricordare le Ronettes, le Crystals e le Marvelettes, la più iconica è stata probabilmente quella pop soul delle Supremes. Non fosse altro perché lanciarono nello star system una delle prime popstar black della storia, Diana Ross.

All’apice del successo, furono addirittura accreditate come rivali ufficiali dei Beatles. Un riconoscimento non da poco. Riascoltiamo insieme un loro successo, You Can’t Hurry Love:

Bangles

Se gli anni Settanta furono caratterizzati dal declino dei gruppi vocali al femminile e dalla nascita delle star soliste, negli anni Ottanta ci fu un vero revival di gruppi di sole donne, di ogni genere, dal soul al metal. Tra questi vanno segnalate le Bangles, fondate in California nel 1980.

Guidate da Susanna Hoffs, raggiunsero la ribalta internazionale con un singolo ancora oggi molto famoso, Walk Like an Egyptian:

Bananarama

Nel 1981 vennero formate le Bananarama, un gruppo che raggiunse l’apice tra gli anni Ottanta e Novanta. Il loro più grande successo è Venus, cover di un brano degli olandesi Shocking Blues.

Riascoltiamo insieme la loro versione di Venus:

Spice Girls

Ma le regine assolute della musica al femminile sono state e sono tutt’oggi le Spice Girls, un fenomeno non solo musicale ma anche e soprattutto di costume. Geri Halliwell, Mel B, Mel C, Emma Bunton e Victoria Adams cambiarono letteralmente le regole della musica pop femminile, raggiungendo un successo capace di farle rivaleggiare con le più importanti boy band, come i Backstreet Boys.

La loro hit più famosa è Wannabe:

Destiny’s Child

Dopo i fasti di Diana Ross and the Supremes, la più importante (e talentuosa) girl band R&B e soul è stata quella formata dalle Destiny’s Child. Michelle Williams, Kelly Rowland e soprattutto Beyoncé Knowles iniziarono a cantare insieme nel 1997 ma raggiunsero un successo straordinario con il singolo Survivor del 2001, prima di iniziare le loro fortunate carriere soliste dal 2006.

Questo il video della storica Survivor:

Pussycat Dolls

Nate come gruppo di burlesque, le PCD vennero riciclate nel 2003 come band pop per raccogliere l’eredità delle Destiny’s Child, complice l’avvenenza e il talento della leader Nicole Scherzinger.

La loro unica vera hit è Don’t Cha del 2005:

Blackpink

Dopo il declino delle PCD, la musica occidentale venne deliziata dal discreto successo di girl band come le Atomic Kitten, le più solide All Saints, le Sugababes e le più recenti Little Mix. Ma per il momento il successo di queste formazioni sembra essere in una fase di grande declino da noi.

Al contrario, in Estremo Oriente i gruppi femminili sono in rampa di lancio. Il K-pop dei BTS ha infatti dato impulso alla nascita di tutta una serie di formazioni, tra cui spiccano le Blackpink. Di seguito il video della loro Ddu du ddu du:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/BLACKPINKOFFICIAL

ultimo aggiornamento: 30-05-2019