La moglie di Robbie Williams denunciata per molestie sessuali

Pesanti imputazioni rivolte al cantante Robbie Williams e alla bellissima moglie Ayda Field.

Nel mondo del jet set capitano spesso bizzarri episodi, ma notizie come questa nel momento in cui si diffondono, lasciano tutti alquanto basiti: Ayda Field la moglie di Robbie Williams pochi giorni fa è stata accusata di molestie da parte di un ex domestico della coppia.

L’uomo, Gilles De Bonfilhs, oltre all’accusa di molestia, sostiene anche che Ayda ha avuto dei comportamenti poco corretti nei suoi confronti, lei avrebbe girato “nuda per casa” e di avergli fatto delle esplicite proposte a sfondo sessuale.

Nelle carte dell’accusa diffuse da The Sun possiamo leggere:

Girava per casa svestita gli raccontava i dettagli della sua vita privata, gli chiedeva di rispondere a domande molto personali e di fare commenti sul suo corpo“.

Robbie Williams ha commentato la vicenda attraverso il suo portavoce:

“Le accuse sono del tutto prive di consistenza. Provengono da un ex dipendente scontento perché è stato licenziato per condotta gravemente scorretta Ogni accusa sarà smontata e non faremo ulteriori commenti sulla vicenda, di cui si stanno già occupando gli avvocati”.

Secondo Tmz, Robin Williams avrebbe già contattato un avvocato per occuparsi della faccenda, anche se al momento non è ancora arrivato nessun  commento dai diretti interessati.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-05-2015

Licia De Pasquale