Keith Richards attacca i Beatles

Il leggendario chitarrista dei Rolling Stones Keith Richards, ha dato un suo parere sul’album dei Beatles “Sgt. Pepper Lonely Hearts Club Band“ e il web si è scatenato

Chi meglio di Keith Richards il chitarrista dei Rolling Stones che ha fatto la storia della musica può dare un giudizio sull’album Sgt. Pepper’s dei Beatles considerato uno dei must della musica rock.

Dalla maggior parte dei fan dei Beatles considerato un album importantissimo poichè un concept album perfettamente progettato con una copertina leggendaria, c’è chi la pensa ben diversamente. Uno di questi è Keith Richards, che in un’intervista con Esquire per promuovere il suo nuovo album solista, “Crosseyed Heart“, il quale  ha confessato di non amare molto il celebre album dei Beatles:

“Credo che all’epoca abbiano esagerato. Non è sbagliato, se sei nei Beatles negli anni ’60 ti fai prendere dal momento, dimentichi cosa vuoi fare davvero e cominci a fare Sgt. Pepper. Alcune persone pensano sia un album geniale, ma io credo sia un miscuglio di spazzatura, una sorta di ‘Satanic Majesties. Avranno pensato “se voi potete pubblicare una vagonata di merda, allora possiamo anche noi”. 

I diretti interessati risponderanno all’attacco? Al momento tutto tace…ma per sapere se non mancheranno, bisogna tener monitorata la situazione al 100%.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-08-2015

Licia De Pasquale