Jay Kay operato alla schiena: annullati alcuni concerti dei Jamiroquai

Jason Kay, cantante dei Jamiroquai, si è dovuto sottoporre a delle operazioni alla schiena ed è stato costretto ad annullare alcune date.

Jay Kay dei Jamiroquai sta passando un periodo ben poco allegro. Il cantante è ricoverato in ospedale dopo aver subito due operazioni alla schiena, a cui si è dovuto sottoporre dopo aver avvertito dei forti dolori. Il cantante ha dovuto rinunciare ad alcuni live, scusandosi con il pubblico attraverso dei video pubblicati dall’ospedale. La più vicina tappa in Italia, invece, è stata confermata. Vedremo i Jamiroquai alla Visarno Arena martedì 11 luglio, nell’ambito della rassegna musicale Firenze Rocks, e poi a Milano il 30 novembre.

FB_Jamiroquai
Foto tratta da video Jamiroquai Facebook https://www.facebook.com/JamiroquaiOfficial/

Jay Kay in ospedale

“È con grande dispiacere che devo di nuovo deludere le persone, a causa dei continui problemi alla schiena. Non mi sono mai sentito così frustato. Dopo due operazioni sono attivo solo parzialmente e so che non potrei dare il 125% dell’energia di cui ho bisogno per dare a voi, persone meravigliose, un super-show. Mi si spezza il cuore a spostare questi live e chiedere pazienza al pubblico. Voglio ringraziare tutti per i messaggi di supporto, non riesco a credere quanto siate carini. Migliaia di grazie.”

Kay ha confessato di essere demoralizzato, non solo per le operazioni e l’impossibilità momentanea di esibirsi, ma anche per diversi lutti subiti:

“Sono distrutto e mi sento molto giù. Il 2017 si sta rivelando un anno molto duro, con la perdita di alcuni cari amici in veloce successione e l’impossibilità di esibirmi al meglio possibile nell’unica maniera in cui sono capace di farlo, fin da quando mi sono esibito per la prima volta a 17 anni”.

Il leader dei Jamiroquai ha voluto scusarsi con chi si era già organizzato per partecipare ai concerti, e ha fatto loro una promessa:

“Voglio scusarmi con tutti voi che senza dubbio avete previsto viaggi in aereo e vi siete presi del tempo per vederci a Parigi, Atene e Londra, ma vi do la mia parola, vi prometto che tornerò e vi darò il concerto che meritate. Grazie a tutti”.

Foto tratta da video Jamiroquai Facebook https://www.facebook.com/JamiroquaiOfficial/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-06-2017