I giradischi Technics tornano sul mercato

Panasonic cavalca il ritorno del vinile proponendo una nuova serie di giradischi Technics, lo storico marchio attivo fino al 2010

Oggi la musica è soprattutto digitale, tuttavia una nicchia sempre più nutrita di appassionati sta riscoprendo il fascino senza tempo del vinile. Nel 2010, ultimo anno in cui Panasonic ha prodotto i suoi storici giradischi Technics, se ne vendevano in tutto il mondo 2,8 milioni l’anno, mentre nel 2014 le vendite sono salite a 9,2 milioni. Poca cosa rispetto ai miliardi di tracce digitali, ma comunque un mercato in crescita esponenziale che ha risvegliato l’interesse di Panasonic produttrice storica di giradischi. Giusto per citare un esempio, lo storico SL-1200 è stato prodotto dal 1972 al 2010, uno dei prodotti più longevi della storia.

Al momento non si sa molto del prodotto, rivelato alla recente fiera IFA di Berlino, se non che con ogni probabilità vedrà la luce nel 2016 e si accompagnerà ad altri prodotti Technics di fascia alta. Insomma, non sarà un erede del “democratico” SL-1200, ma probabilmente un prodotto maggiormente dedicato al mercato audiofilo.

Fonte foto copertina: BusinessWire

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 09-09-2015

Redazione Notizie Musica