Francesco Gabbani sex symbol fedele: “Non tradirei mai Dalila”

Francesco Gabbani è fidanzatissimo con la tatuatrice Dalila Iardella e ha parlato della sua storia con lei: ecco che ha detto.

Francesco Gabbani è uno dei personaggi più in vista del momento, grazie alla vittoria del Festival di Sanremo 2017 con la hit Occidentali’s Karma. E c’è di più, perché il cantante toscano sta diventando a dir poco un sex symbol: merito anche di una “leggenda metropolitana” che lo vorrebbe super-dotato, un po’ alla Rocco Siffredi. Leggenda che però è stata smentita ironicamente sia da Gabbani che dalla fidanzata, che hanno scherzato sul fatto che lui usi dei canovacci arrotolati per sembrare più dotato.

Gabbani, però, è fedelissimo alla sua Dalila e non si sogna neanche di approfittare della grande popolarità di cui gode in questo momento per darsi alle avventure…

Fedeltà assoluta

Francesco Gabbani e Dalila Iardella sono fidanzati ormai da qualche anno e la loro storia va a gonfie vele. Il cantante toscano, diventato famoso già lo scorso anno grazie ad Amen, ha rilasciato un’intervista al settimanale femminile F, in cui ha parlato della sua relazione:

“Sono molto fedele, per me è automatico: se condividi un rapporto con qualcuno deve essere basato sulla fiducia reciproca. Non tradirei mai la mia compagna. Sennò meglio star soli a divertirsi”.

Insomma, le fan devono rassegnarsi! Un amore molto intenso, quello tra il cantante e la tatuatrice di Carrara, paradossalmente rafforzato dalle liti spesso molto accese, di cui il cantante ha parlato in una precedente intervista a DiPiù:

“Abbiamo rischiato di lasciarci più volte, lei mi urlava ‘Guarda che se me ne vado tu rimani solo, perché non so chi altra ti può sopportare come faccio io’!”

Di recente Gabbani è stato protagonista di una puntata di E poi c’è Cattelan, diventata popolare sui social grazie alla leccatina del conduttore sul viso del cantante.

Foto tratta dal video https://www.youtube.com/watch?v=-OnRxfhbHB4&t=6s

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-02-2017