Eros Ramazzotti circondato dai paparazzi: la sua reazione è sorprendente

Eros Ramazzotti è uscito a fare una passeggiata con la moglie e gli adorati figli, e i paparazzi si sono calamitati su di loro come api sui fiori…

Eros Ramazzotti ha da poco subito un intervento alla mano, a causa di una rizoartrosi. Per questo motivo c’è ancora più attenzione su di lui, tanto è vero che una semplice passeggiata per le strade di Milano ha attirato moltissimi paparazzi. Eros, che era a spasso con l’amatissima moglie, la modella Marica Pellegrinelli e i loro figli Gabrio Tullio e Raffaella Maria, ha reagito in modo molto diverso da come avrebbe potuto fare qualche altro vip; ha sorriso ai paparazzi e li ha incitati, con la sua solita verve, a fare il tifo per loro. Una reazione sicuramente inaspettata, che molto contrasta con quella di altri vip che non disdegnano di rivolgere il dito medio e/o qualche sgridata ai fotografi che, dovendo pur fare il proprio mestiere, li “assediano”.

Eros Ramazzotti dopo l’intervento

Eros ha voluto condividere con i suoi fan la notizia della sua operazione alla mano, avvenuta alcuni giorni fa a causa di una artrosi che colpisce l’articolazione trapezio-metacarpale della mano:

“Intervento di rizoartrosi alla mano sinistra perfettamente riuscito, sarà una notte tosta ma non MOLLO e poi la lunga degenza, ritornerò presto, lo giuro.”

Di recente il cantautore romano ha voluto ulteriormente tranquillizzare i suoi milioni di fan e follower: attraverso un messaggio su Instagram ha fatto loro sapere le sue condizioni di salute in seguito all’intervento subito:

“Buona vita a tutti ❤ Sto bene ma non posso fare video o rispondere ai tanti messaggi. Grazie per il vostro affetto💋💪👍 Grazie @maricia74 per il tuo video #erosramazzotti”

I fan apprezzano sempre moltissimo il fatto che Eros li rende partecipe, come può, della propria vita, e rivolga spesso dei pensieri per loro.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-03-2017

Caterina Saracino