Ermal Meta entra in polemica con il GF Vip: ecco perché!

Perché i Green Day si chiamano così?

Il cantautore albanese Ermal Meta non ha per niente gradito l’uso di un suo brano come colonna sonora di un certo video del GF Vip…

Anche se la sua non è stata una vera polemica, ma solo una battuta sarcastica poi ingigantita dagli utenti del web, l’esternazione di Ermal Meta non è passata affatto inosservata. Tutto ha preso il via quando il Grande Fratello Vip ha usato la sua canzone Piccola Anima come sottofondo musicale a un video che ripercorreva la storia d’amore fra Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. La liason tra i due giovani, molto passionale, è nata dopo che la sorella di Belen ha lasciato in diretta il suo fidanzato Francesco Monte. Il cantautore albanese ha ben poco apprezzato l’associazione e lo ha voluto comunicare su Twitter.

ERMAL META

Un tweet che accende la polemica

Sulla sua pagina Twitter, Ermal Meta ha scritto:

“Piccola Anima sta al GF Vip come l’amore sta ad un armadio. Fate voi!”

L’armadio a cui Ermal si riferisce è quello che Cecilia e Ignazio avrebbero “usato” come nascondiglio per i loro baci appassionati. A dire il vero si era diffusa la voce, poi smentita dai diretti interessati, che dietro quelle ante si fosse consumato addirittura un rapporto orale. Era tutto finto, ovviamente, e i due hanno sottolineato che ci sono stati solo teneri baci; ma i gossip – si sa – sono duri a morire.

Ermal chiarisce tutto

In ogni caso, il tweet di Ermal ha scatenato – come era prevedibile – molti commenti, generando un piccolo caos. Per questo motivo il cantante, fidanzato da tempo con Silvia Notargiacomo di Rtl, ha dovuto chiarire la sua posizione:

“Ragazzi non scaldatevi gli animi. Un po’ di sano sarcasmo fa bene a tutti! Non ho niente contro il gf o i Ramirez!”.

Laddove con Ramirez, ovvio, intende i Rodriguez. Sarcasmo o no, Ermal ha reso noto il suo pensiero…

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 30-11-2017

Caterina Saracino