Emma Marrone è la celebrità più pericolosa secondo l’antivirus McAfee

Il rapporto annuale di McAfee, azienda nota nel settore della sicurezza informatica, parla chiaro: Emma Marrone è la vip più “dannosa” per il pc!

La ricerca su internet della parola chiave Emma Marrone è quella che, in Italia, conduce a un maggior numero di risultati dannosi per il computer. Come ben sappiamo, sul web ci sono link pericolosi che possono trasmettere virus ai nostri sistemi operativi, creandoci non pochi disagi, se non siamo forniti di un efficace software antivirus. Stando ai dati pubblicati nel rapporto McAfee Most Dangerous Celebrities 2017, la cantante toscano-pugliese è sul podio delle celebrità più collegate a questi link dannosi. Al secondo posto si piazza il mitico rocker di Zocca, Vasco Rossi; sul terzo scalino troviamo invece il rapper e giudice di X Factor Fedez. Il resto della classifica comprende Belen Rodriguez, Gianluca Vacchi, Valentino Rossi, Francesco Totti, Chiara Ferragni, Michelle Hunziker e Ilary Blasi.

EMMA MARRONE

Le star più pericolose nel mondo

Se nel nostro Paese la triade pericolosa è appunto quella formata da Emma, Vasco e Fedez, anche nel resto del mondo i vip più “dannosi” sono artisti che operano nel mondo della musica. In particolare al primo posto troviamo Avril Lavigne, a cui fanno seguito Bruno Mars, Carly Rae Jepsen, Zayn Malik, Celine Dion, Calvin Harris, Justin Bieber, Diddy, Katy Perry e infine la popstar Beyoncè. Insomma, sembra proprio che i cantanti siano quelli più presi di mira, diciamo così, dai pirati informatici.

Emma Marrone: vacanze al mare

Di recente la bella cantante di Quando Le Canzoni Finiranno si è recata in vacanza con le amiche: la sua manager Francesca Savini e Alessandra Naskà, che da molto tempo collabora con lei per la stesura dei testi e della musica delle sue canzoni. Emma ha mostrato le sue curve da capogiro fasciate in un bikini, per la gioia dei fan.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-09-2017

Caterina Saracino