Come telefonare gratis

Perché i Green Day si chiamano così?

Anche se proprio gratis non sono, le applicazioni mobile per telefonare gratis, faranno risparmiare sicuramente diversi euro in bolletta.

Whatsapp          WhatsApp_logo

Anche se non è più gratis, 0,89 € possiamo ancora spenderli, la più famosa delle applicazioni per smartphone e tablet, da poco acquistata dal colosso facebook, vanta le migliori qualità di ricezione e invio di messaggi, foto, video e audio. In attesa che si possa cominciare ad usufruire delle chiamate (fonti ufficiali dicono che sia questioni di giorni) Whatsapp resta l’indiscussa regina delle applicazioni e la più utilizzata per il servizio di messaggistica.

Viber                             viber

Tra le migliori applicazioni di messaggistica istantanea disponibili. Il servizio consente l’invio di messaggi, foto, video, audio, posizione e adesivi, la ricezione e l’inoltro di chiamate e videochiamate in HD.

Wechat                                   Wechat

Un’altra applicazione che merita di essere menzionata è Wechat forse la più alternativa alle altre, anch’essa gratuita, che offre messaggistica e chiamate in un’unica soluzione, disponibile per tutti i tipi di piattaforme (Android, Apple), valida anche la funzione chat di gruppo.

Skype                                  skype

In assoluto la prima delle “applicazioni” che si è resa disponibile al mondo mobile, il client dei client delle videochiamate per eccellenza, offre la possibilità di chiamare semplicemente i propri contatti sparsi in tutto il mondo utilizzando anch’essa Android e Apple.

Naturalmente tutte queste applicazioni hanno bisogno di una buona connessione internet. In caso contrario okkio alla bolletta!!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-04-2015

Redazione Notizie Musica