Christian Leotta a Villa Carlotta per far rivivere la musica di Beethoven

Perché i Green Day si chiamano così?

Christian Leotta a Villa Carlotta, dove Beethoven rivive grazie al pianoforte a code del prodigio comasco.

Arriva al termine il ciclo delle 32 sonate di Beethoven interpretato dal giovane pianista comasco di fama internazionale Christian Leotta a Villa Carlotta, con il talentuoso pianista che completerà il ciclo delle 32 sonate di Beethoven, nel suggestivo “Salone dei Marmi” di Villa Carlotta a Tremezzina martedì 5 settembre, sabato 9, sabato 16 e infine sabato 30 settembre. Il ciclo delle 32 sonate di Beethoven che Leotta concluderà quest’anno a Villa Carlotta sarà il quarto proposto in territorio comasco.

Christian Leotta a Villa Carlotta

Christian Leotta si esibirà anche questa volta sul pianoforte gran coda.

Il suo ultimo album delle “Variazioni Diabelli” proprio di Beethoven, edito dall’etichetta canadese Atma Classique, oltre a riscuotere grande apprezzamento da parte della critica italiana ed estera, ha riscosso uno straordinario successo di pubblico con un record di vendite digitali che hanno raggiunto quasi il milione fra download e ascolti streaming on demand.

Di notevole importanza anche il ciclo di sette recital, interamente dedicato a Franz Schubert, che vedrà Christian Leotta impegnato per la prima volta in Giappone all’Alti Hall di Kyoto, dove si esibirà nei mesi di marzo, novembre e dicembre del prossimo anno.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 31-08-2017

Nicolò Olia

Per favore attiva Java Script[ ? ]