Beyoncé mostra al mondo i gemellini Rumi e Sir: la foto è da record

Beyoncé Knowles è una mamma orgogliosa e ha voluto far conoscere al mondo intero i suoi deliziosi gemellini Sir e Rumi, nati un mese fa.

Qualche giorno fa la splendida Beyoncé ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto che sta facendo a dir poco proseliti. Si tratta di una foto che la ritrae con in braccio i suoi piccoli gemelli Sir e Rumi Carter, che sono nati poco più di un mese fa. La popstar del pluripremiato disco Lemonade ha scelto un abbigliamento che per certi versi ricorda un po’ quello di una Madonna moderna, nello sfondo di un meraviglioso giardino. I suoi fiori più belli, di certo, sono i suoi figli, inclusa la graziosa primogenita Blue Ivy (non presente nella foto). Inutile dire che l’immagine pubblicata da Beyoncé ha ben presto fatto proseliti, con oltre 9,6 milioni di like da parte degli utenti di tutto il mondo.

Beyonce
Fonte foto: instagram.com/beyonce/

Una mamma straordinaria

Niente ferma Beyoncé: subito dopo aver partorito i gemelli Sir e Rumi Carter, la star – moglie del rapper e produttore Jay-Z – si è messa al lavoro con un personal trainer per poter recuperare in fretta la sua perfetta forma fisica. C’è da dire che la star è sempre stupenda, anche adesso che ha qualche forma in più, ma le sue intenzioni sono quelle di tornare presto nel suo fisico da pin up, che tanto ammalia il pubblico di tutto il mondo.

E ci sta riuscendo alla grande: la Knowles, che per la gravidanza gemellare aveva messo su circa ventidue chili, ne ha già persi più della metà. Come ha fatto lo ha rivelato una fonte a Hollywoodlife.com, spiegando che la cantante – oltre a fare tanta attività fisica – sta anche seguendo una dieta specifica.

Intanto il marito fedifrago della cantante, ha ammesso di averla tradita, attraverso il suo ultimo album e un breve documentario in cui fa ammenda.

Fonte foto: instagram.com/beyonce/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-07-2017

Caterina Saracino