Ben E. King leggenda dell’ RnB ci ha lasciato.

Scompare una delle leggende dell’RnB. All’età di 76 anni Ben E. King si è spento per cause naturali.

La notizia della scomparsa è arrivata solomente ieri, primo maggio, tramite il suo agente che l’ha dichiarato tramite la BBC NEWS. Il decesso avvenuto per cause naturali, ha commosso tutto l’ambiente e non solo.

Tramite i social molti sono stati i messaggi di cordoglio da parte di colleghi e dei milioni di fan sparsi in tutto il mondo. Ben E. King all’età di 18 anni inizia a diventare famoso come frontman insieme al gruppo dei Drifters. All’età di 29 anni dopo aver intrapreso la carriera da solista e aver piazzato diversi singoli nelle classifiche tra il 1960 e il 1975,  la sua fama negli Stati Uniti e in tutto il resto del mondo si conferma grazie all’indimenticabile brano “Stand by Me.

Proprio “Stand by Me”, torna alla ribalta grazie all’utilizzo come colonna sonora nell’omonimo film, interpretato dal giovane e purtroppo compianto River Phoenix. Il film girato nel 1986 riportò in auge non solo il brano e la fama di Ben, ma diede nuova linfa a tutta una serie di autori dell’R&b.

Ben E. King dal 1956 al 1986 è stato presente per ben 12 volte nella top ten.

Il brano “Stand by Me”, nell’arco degli anni è stato riproposto decine di volte da cantanti di fama mondiale, da John Lennon agli U2, fino  a Lady Gaga. La versione italiana più celebre è “Pregherò” eseguita dal nostro molleggiato Adriano Celentano.

#RIPBenEKing

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-05-2015

Redazione Notizie Musica