Articolo 31, scontro tra J-Ax e DJ Jad: “La reunion non accadrà mai”

Davvero una spinosa questione quella che riguarda il rapper J-Ax e DJ Jad, ex componenti degli Articolo 31: ecco cosa è accaduto.

Una pietra sopra gli Articolo 31, per sempre: questo è l’addio definitivo che J-Ax ha voluto comunicare, attraverso un video, dopo le voci che si sono rincorse circa la reunion della band. Ma cosa è successo, esattamente? All’epoca il marchio Articolo 31 fu registrato da J-Ax, Dj Jad e dal produttore Franco Godi. L’accordo era chiaro: si poteva utilizzare il marchio Articolo 31 solo se i tre soggetti coinvolti fossero stati tutti consenzienti a un nuovo progetto. Le cose non sono andate così, però, perché Dj Jad ha cominciato a inoltrare ai promoter di concerti il ritorno degli Articolo 31, senza che J-Ax ne fosse coinvolto. L’etichetta Best Sounds di Franco Godi, che ha prodotto il gruppo, ha diffidato l’artista a riutilizzare il marchio, e a chiesto 10.000 euro al giorno di risarcimento.

J_ax
J_ax

Mai più Articolo 31

“Non solo non ci sarà una reunion, ma questa iniziativa pone una lapide definitiva al progetto Articolo 31 come lo conoscevate. Se non era chiaro prima, ora lo sarà di certo. E non voglio esprimere opinioni a riguardo, ci tengo solo a precisare che è un’iniziativa che non supporto e a cui sono totalmente estraneo”.

Le accuse di Dj Jad

Prima del video di J-Ax, il suo ex collega lo aveva accusato:

“Non abbiamo litigato e anzi sono contento per i suoi traguardi. Ma io ci tengo a portare avanti i miei valori, è una questione di etica. Ho un solo grande rammarico: il fatto che non sia venuto neanche al funerale di mia mamma quando lei gli dava sempre il piatto di pasta. Ho ricevuto solo un sms…”

Per questo J-Ax si è scusato, ma ha specificato che tutto questo non c’entra nulla con gli Articolo 31.

“Ogni tanto ho pensato di chiamarti per una reunion. Non sarebbe stato un modo per grattare soldi, ma per onorare la band. Ma per comportamenti come questo mi sento di dire che non succederà mai. Fai quello che vuoi, per me la storia con gli Articolo 31 è finita per sempre”.

Di recente J-Ax ha avuto una lite social con Chef Rubio.

Risposta ad Art31

Ecco la mia risposta sulla controversia riguardante il marchio Articolo 31.Grazie DjEnzo, almeno ci siamo riavvicinati io e te.😜Edit: il cellophane con scritto Articolo 31 messo su "di sana pianta" c'è anche su "Milano New York" (lo fece la sony), ohi Maria: ho fatto live ogni tanto solo una strofa come intro a Maria Salvador , ma senza la base solo il MIO testo con il beat box.Giusto per essere precisi.😘.

Pubblicato da J-Ax su Giovedì 18 maggio 2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-05-2017